If (Lettera a un figlio)

9 MONDAYS FOR 9 SKILLS

 

So che ti senti piccolo perchè me lo dici spesso.

Lo dici con voce sottile e occhi ben aperti su di me, su tutto a dire il vero: mi fa tenerezza pensare che è vero, che è così, che sei piccolo, e io appaio ai tuoi occhi come un gigante in grado di fare tutto ciò che ancora non riesci ad affrontare.

Un giorno, quando sarai grande, quando sarai in grado di fare tutto e meglio quello che vedi fare a me, so che mi dispiacerà essere spodestata dal mio trono da gigante: ma offrirtelo, quel trono, sarà una ricompensa irrinunciabile.

Quindi adesso, mentra tu ancora dormi, leggo questa poesia che contiene molto di quello che vorrei dirti non appena riuscirai a capirmi. Continua a leggere