Disegnare e Raccontare Milano

INCONTRI CON L’ARTISTA #3

Illustrazioni in corso

Oggi ero qui, con queste dieci fantastiche illustratrici che hanno avuto la pazienza di guidare una neofita delle illustrazioni come me nella creazione di un piccolo progetto editoriale, un libro illustrato con pochi tratti a mano e molto collage.

Spero di trovare presto il tempo per raccontare meglio questa esperienza che mi ha regalato molti spunti creativi e mi ha fatto fare la pace con il mio maldestro lato manuale.

E domani?

Domani continuerò a fare l’allieva, questa volta di due scrittori: due seminari su come raccontare il paesaggio urbano e su come tratteggiare i personaggi, il primo tenuto dallo scrittore milanese Gianni Biondillo, il secondo dallo scrittore emiliano Paolo Nori.

Con loro cercherò di iniziare a raccontare Milano e partecipare a una iniziativa che ha come slogan le parole cambiano il mondo: anche in questo caso spero di avere tempo e modo di raccontare l’esperienza nei prossimi giorni, intanto visitate il sito Respirare parole.

Vado a togliere le forbici e i pennarelli e a mettere carta e penna in borsa…

Sostituire il Calendario dell’Avvento

Come appendere il Libro Casa

Il primo problema che ho dovuto affrontare con Pietro nel 2013 ha riguardato il calendario dell’avvento.

O meglio: come sostituirlo. Si è capito subito che era impensabile toglierlo e basta: ci voleva un sostituto.

Ora, non so se avete convinto più o meno facilmente i vostri figli che le finestrelle erano tutte aperte, il periodo festivo chiuso, e che, con l’albero e le altre decorazioni, anche il calendario doveva farsi da parte.

Pietro non ne voleva sapere, quindi ho dovuto ingegnarmi. Ecco, credo oggi di avere trovato una soluzione: ho usato un libro, guarda il caso, un libro decisamente originale. Continua a leggere

Il mio 2012 in 12 Libri

libri 2012

Ciao ciao 2012.

Mi hai regalato letture preziose, letture che hanno aiutato a capirmi e a capire il mondo, libri illustrati che mi hanno offerto bellezza alla fine di ogni giornata e storie che sono riuscite a tenermi sveglia tutta la notte. Libri che hanno reso l’estate meno pigra, l’inverno meno freddo e la metropolitana meno affollata.

2012, ti ricordo così: con quanto di meglio ho letto, a me e a mio figlio. Senza dimenticare un nuovo, imprescindibile amico. Continua a leggere

I Disegni Arrabbiati di Italo Calvino

LOVE OF LEARNING: IDEE PER UN LABORATORIO DI LETTURA

La settimana prima di partire per le vacanze ho trascorso una delle mie rarissime serate in giro per Milano: ed è stata durante questa passeggiata che ho trovato, in una libreria aperta fino a notte fonda, un nuovo libro di Italo Calvino.

Vedere in una vetrina una nuova edizione, un nuovo titolo di un autore amatissimo, ma purtroppo scomparso fa un effetto strano: ci si sente come in una bolla spazio temporale apparsa all’improvviso e non si ha alcuna intenzione di farla esplodere, piuttosto si desidera conservarla il più a lungo possibile.

Ha un che di familiare e la mente si arrovella a capire perché. Continua a leggere