Bigliettini per Aspiranti Scrittori

DICEMBRE, SOLO COSE BELLE #2

Bigliettini per aspiranti scrittori

Ad aprile, in uno di queli luoghi di Milano che sono il cuore della città, della città che piace a me, in Scighera, in Bovisa.

Con persone che avevo conosciuto da poco eppure avevo già capito che ci avrei fatto insieme un bel pezzo di vita.

Persone che, per fortuna, sono ancora con me, e so che ci resteranno ancora per tanto tempo. Nonostante me. Continua a leggere

Di cosa Parliamo quando Parliamo di Racconti

Di cosa parliamo quando parliamo di racconti

 

Sto frequentando un laboratorio sui racconti, qui a Milano, in una libreria che sembra una biblioteca di una casa vittoriana, dove rifugiarsi dopo una lunga giornata sicuri di trovare conforto. Tra libri, vino e chiacchiere si alternano serate di scrittura a serate di lettura.

E’ stata l’occasione, l’ho capito già dopo il secondo incontro, per confermarmi quanto penso da tempo: imparare a scrivere e imparare a leggere sono due attività necessarie. L’una all’altra.

Nelle serate di lettura ci sono giovani scrittori italiani che parlano di anziani o defunti scrittori stranieri: è da queste serate che ho colto e che ora fermo, qui, alcune suggestioni. Continua a leggere

Summer Time (Part Two)

UN’ESTATE DI CLASSICI 

 

Seconda puntata della rubrica Summer Time (la prima è qui) per offrire qualche suggerimento per le letture di questa estate.

Oggi si parla di classici (non nel senso classico, e mi si scusi il bisticcio di parole) adatti a letture estive rilassanti ma di qualità, con una selezione di opere adatte soprattutto a un pubblico femminile: ho pescato queste idee nella letteratura straniera, non vogliatemene, anche io amo tanto, tantissimo la letteratura italiana, ma per questo giovedì i miei suggerimenti vanno in questa direzione.

Gli ingredienti base di tutti i libri che vi propongo oggi sono tre, mescolati in vario modo in ognuno di essi: amore, avventura, suspense. Continua a leggere