Gli Esercizi degli Altri

COME SVILUPPARE IL PROPRIO IO CREATIVO: ALLENAMENTI #12

Gatto rosso sotto le coperte

Da venerdì sera sono messa ko dall’influenza stagionale: sono una specie di catorcio ambulante che vagola per casa tra letto e divano.

Per fortuna non ho infettato gli altri membri della famiglia, almeno sinora, e mi concedo il lusso di fare l’ammalata.

Ho avuto la conferma che con la febbre alta non riesco in alcun modo a scrivere – quello che sto facendo ora è più inanellare parole l’una dietro l’altra con la speranza che alla fine abbiano un senso compiuto.

Per contro, mi riesce benissimo leggere: da sabato mattina ho concluso la lettura di quattro romanzi.

Insomma, il mio personale appuntamento con Dammi tre parole non è riuscito, ma sono molto felice di potere ospitare qui gli esercizi degli altri.

Per chi legge per la prima volta, alcune settimane fa ho proposto un esercizio ispirato a La via dell’artista da condividere sul proprio blog o su queste pagine per percorrere la Via insieme.

Si tratta di comporre una breve storia che contenga, come parole utilizzate in senso stretto oppure come concetto richiamato, tre parole: animali divorziare asola.

Le tre parole valgono se citate in un dialogo, se utilizzate nelle descrizioni dei personaggi, degli ambienti o del paesaggio, se usate al singolare/plurale e, in caso di verbi, se coniugati.

Chi ha provato a cimentarsi nell’esercizio? Eccoli:

Segnalatemi i vostri scritti, li aggiungo (e li leggo) volentieri: io mi prendo un’altra settimana, non vogliatemene, tendo a lavorare sempre a ridosso delle scadenze e l’influenza mi ha fregata. 

Per ora ringrazio della condivisione, riservandomi di commentare, in modo più sensato, sui vari blog non appena la febbre cede.

***

Se questo è il primo articolo che vi capita di leggere riguardo a La via dell’artista e volete seguire il percorso per il recupero della creatività, vi segnalo i post precedenti:

Gli AllenaMenti tornano lunedì 11 febbraio

(Photo Credits: thanks to sxc.hu)

24 thoughts on “Gli Esercizi degli Altri

  1. Ciao,
    comprendo il tuo stato: sono l’unica in casa che non l’ha presa e credimi che gestirmi questa famiglia ammalata mi ha quasi fatto diventare licantropa!!!!!
    Non vedo l’ora di leggere il tuo racconto!!! Non avevo capito che anche tu avresti postato l’esperimento.
    Tisane calde, fazzoletti e antipiretico. Ce la puoi fare.
    Auguri Scake

  2. Eargh… L’influenza. Io ne ho prese due quest’anno e mi devo ancora riprendere dall’ultima.
    Bellissima la foto che hai messo come copertina a questo post. Adoro i mici.
    Riguardati!🙂

  3. Cara Grazia, come ti capisco! Qui non se ne esce. Ho fatto in tempo a dire che stavo meglio e ci sono subito ricascata. Inoltre i problemi con il diabete del mio cane continuano e le scadenze universitarie imperversano. In compenso da oggi ho di nuovo il pc. Io avevo abbozzato il racconto subito dopo aver aderito all’iniziativa, ma non sono più riuscita a metterci le mani. Ci riprovo. Intanto mi leggo gli altri e rimango in trepidante attesa del tuo. Riprenditi!!😉

  4. Pingback: Dove Vivi Tu | ToWriteDown

  5. Pingback: Like a Detective | ToWriteDown

  6. Pingback: Circle of Friends | ToWriteDown

  7. Pingback: Tutto Bene | ToWriteDown

  8. Pingback: Incontro con l’Artista | ToWriteDown

  9. Pingback: Tre Pagine Ogni Giorno | ToWriteDown

  10. Pingback: Come non abbandonare le Tre Pagine | ToWriteDown

  11. Pingback: Astenersi dalla Lettura | ToWriteDown

  12. Pingback: (Ancora) Una Stanza Tutta per Sè | ToWriteDown

  13. Pingback: Non Leggere genera Debiti | ToWriteDown

  14. Pingback: Il Diritto all’Ozio | ToWriteDown

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...