Chi era Yukio Mishima

Trastulli di animali di Yukio Mishima

Diciamolo: prima di leggere Trastulli d’animali, non avevo mai sentito nominare lo scrittore giapponese Yukio Mishima.

Trastulli d’animali, edito in  Italia da Feltrinelli, è un romanzo breve, di quelli da leggere in un pomeriggio o in una serata, girando pagina su pagina presi dal racconto.

In quel breve lasso di tempo permette di entrare in contatto con un mondo e una cultura lontana, quella di inizio secolo scorso nel Paese del Sol Levante: una società sospesa in un tempo a prima impressione lieve, ma che si scopre via via molto più complesso e, appunto, lontano. Continua a leggere

Annunci

A Te che te ne vuoi Andare

Italiani che emigrano dopo le elezioni politiche 

In mattinata ho litigato (discusso mi sembra troppo poco) con tre persone.

E non per i risultati delle elezioni, ché sono sempre del parere di Voltaire (sì, anche se con gran fatica a volte): secondo me, in una democrazia, ognuno resta libero di votare per chi crede (e libero di continuare a prendere le stesse cantonate per vent’anni).

Quello che mi disturba, e tanto, è questa cosa del io parto, me ne vado,  del non voglio fare crescere i miei figli in questo Paese e del facciano quello che vogliono, io vado all’estero.

Ecco, io non credo che tutti coloro che hanno deciso di espatriare e di vivere all’estero lo abbiano fatto in segno di resa, ma chi lo progetta ora, nell’attuale contesto, mi fa immensamente incazzare.

Continua a leggere

Circle of Friends

COME SVILUPPARE IL PROPRIO IO CREATIVO: ALLENAMENTI #14

Dolls Bambole Amiche per la Pelle

Dopo l’esperimento dell’esercizio condiviso che ha fruttato i racconti che potete leggere qui e qui,  penso possa essere interessante fare una piccola riflessione sull’importanza della condivisione.

Julia Cameron dedica un’appendice del suo volume, La via dell’artista, proprio a come sviluppare un circolo, un gruppo di persone che seguono insieme il percorso di recupero creativo tracciato da La via e si sostengono a vicenda in un’atmosfera di fiducia e di protezione.

Continua a leggere

***Cose da Copiare***

VI SVELO LA MIA PASSIONE PER 007 DI IAN FLEMING

Le prime edizioni delle storie di James Bond di Ian Fleming  in una collezione privata

Sei una donna e James Bond ti piace. E parecchio.

Uno dei pochi (uno dei due, per la precisione) film che sei riuscita a vedere al cinema lo scorso anno, in una sala buia, schermo avvolgente e acustica perfetta, è stato Skyfall.

Trovare un giovane James che si rivela da subito una combinazione di stanchezza, noia, depressione e difficoltà con quello che ha scelto di fare per vivere non ti ha perplesso, ti ha rassicurato.

Perché è proprio così che tu lo hai sempre immaginato (film a parte). Continua a leggere

Se io fossi il Sindaco

E DEL PERCHE’ ABBIAMO TUTTI UN IMPORTANTE APPUNTAMENTO IL 24 E 25 FEBBRAIO 2013

Recensione Libro illustrato Se io fossi il sindaco Sironi editore

“Se io fossi il sindaco, nessuno in città andrebbe a letto a stomaco vuoto!”
La voglia di essere cittadini attivi si coltiva fin da piccoli…

Quanto siete d’accordo con queste frasi?

Loro, le frasi, arrivano da un libro illustrato per bambini e ragazzi (consigliato a partire dai cinque anni) presente da qualche settimana in libreria grazie all’editore milanese Sironi che lo propone nella collana Semi di zucca.

Un libro da leggere insieme ai nostri figli per spiegare loro, grazie ad una storia coinvolgente narrata da una bambina e da belle immagini che si stagliano a grosse pennellate su uno sfondo verde speranza, cosa significa prendersi la responsabilità di essere cittadini.

Continua a leggere

e/Leggiamo

DOMENICA 25 FEBBRAIO LIBRERIE APERTE

Piccoli lettori crescono

 

Avete impegni domenica?

Vi propongo una bella iniziativa presente di certo in una libreria a voi vicina, facilmente raggiungibile da ogni seggio elettorale (perché andate a votare, vero?).

Si tratta di e/Leggiamo, iniziativa promossa dall’Associazione Forum del libro, a cui hanno aderito più di 500 librerie (indipendenti e di catena quali Feltrinelli, Giunti al punto, Ubik, Ibs e Coop) che resteranno aperte domenica 24 febbraio: il giorno delle elezioni, sì, per permettere ai cittadini di fare qualcosa di rivoluzionario, esprimere un voto per promuovere la lettura. Continua a leggere

La Sovrana Lettrice di Alan Bennett

UN INNO ALLA LETTURA

Recensione del libro La sovrana lettrice di Alan Bennett edizioni Adelphi

 

Cosa succede quando una nuova passione ci infiamma?

Ci si dedica ad essa anima e corpo, dimenticando impegni, ignorando consigli, proseguendo diretti e cocciuti verso l’obiettivo: soddisfare la nuova fame, e alimentarla, se possibile.

Quando si scoprono i libri, tutte le storie che raccontano, tutte le vite che contengono, la quotidianità può esserne sconvolta: anche quella di una regina.

Continua a leggere