Conoscere gli Animali alla Fattoria Didattica

Love of learning: Summer activities

 

Tra le attività che potete fare nella stagione estiva con i vostri figli, permettendogli di imparare divertendosi e di sperimentare giocando, c’è una visita ad una fattoria didattica: questo è il reportage fotografico della nostra a una fattoria della brianza, due settimane fa.

Caprette, pecore, asini, cavalli, mucche, maiali: Pietro conosceva già questi animali, dalle illustrazioni e dalle fotografie sui libri sfogliati tante volte, ma anche dalle gite domenicali in campagna dai nonni e dalle vacanze in montagna l’agosto scorso.

Ma solo in questa occasione, di certo più grande e più consapevole, ha dimostrato grande interesse per ogni specie, ascoltando attento le spiegazioni sulla cura e sull’alimentazione dalla ragazza che ci ha fatto da guida in fattoria.

L’emozione più grande è stata quella di incontrare un vitellino di pochi giorni: e qui la curiosità su come era nato (e perché) ha richiesto qualche spiegazione in più. 

Grande interesse anche per la coltivazione dell’orto, un’attività che al nido Pietro ha potuto sperimentare dallo scorso febbraio, piantando e coltivando erbe officinali e primule: l’orto della fattoria, con piante di pomodoro rigogliose e alberi da frutto ben più alti di lui, l’ha decisamente entusiasmato.

 

Se volte organizzare una gita in una fattoria didattica in questo sito potete cercare e trovare facilmente quella più vicino a voi: altre informazioni e materiale utilizzabile per organizzare la gita lo trovate invece in questo bellissimo sito proprio dedicato ai bambini in fattoria. 

L’estate è un tempo prezioso durante il quale costruire con i nostri figli occasioni utili per stare insieme, scoprire cose nuove, imparare giocando e divertendosi: cosa fare nel tempo non programmato della lunga estate è un non-problema, basta seguire le inclinazioni dei propri bambini, cercare il contatto con la natura, talvolta un po’ trascurato nei mesi freddi, e lasciare che sia la natura stessa a guidarci e a insegnarci.

Per chi vuole avere qualche idea in più suggerisco di tenere sott’occhio l’iniziativa Love of Learning lanciata da Palmy tramite il suo blog Mens Sana a cui, nel mio piccolo, partecipo con questo post.

4 thoughts on “Conoscere gli Animali alla Fattoria Didattica

  1. Pingback: e/Leggiamo | ToWriteDown

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...