Why ToWriteDown?

Un Blog 100% affidabile

 

ToWriteDown ha ricevuto in questi giorni il riconoscimento quale Blog Affidabile al 100%: grazie a La Strega per la segnalazione!

Questo premio, un po’ come mi era capitato con The Versatile Blogger, comporta l’accettazione di poche regole: essere riconoscenti (grazie ancora!), rispondere a piccoli quesiti, passare il testimone.

La domanda a cui devo rispondere, quando hai deciso di aprire questo blog e perchè, mi permette di tornare sulle motivazioni di ToWriteDown.

Il perchè è nato questo blog, a dire il vero, è sintetizzato sulla pagina About: qui raccolgo alcuni pensieri sparsi a cui tengo.

Fino a qualche anno fa scrivere era per me una abitudine quotidiana che iniziava appena sveglia, con tre pagine da riempire a tutti i costi, e continuava in ogni straccio di tempo libero, con i file distribuiti su vari pc e appunti su quadeni e taccuini: resoconti, propositi, racconti, riflessioni, progetti dal respiro più lungo – allenamenti, insomma.

Ho avuto per lungo tempo un blog sul defunto Splinder, un vero e proprio diario tenuto dal personaggio femminile di un romanzo che non ho mai terminato: l’ho lasciato spirare con la chiusura della piattaforma, quello che mi ha regalato in tutti questi anni fa oramai parte di me.

Sono rimasta aggrappata a questa abitudine in ogni modo, frequentando corsi, dedicandomi a scritture diverse, creando personaggi virtuali dediti a questa passione – fino a quando, cinque anni fa, il mio orologio biologico ha cominciato a battermi in testa.

La ricerca di un figlio è stata più difficile del previsto: la gioia, la stanchezza e il terremoto emotivo che ne sono seguiti hanno sconvolto dalle fondamenta la mia vita e me stessa, tanto che solo da un anno sono riuscita a ritrovare l’ispirazione, a rileggermi e a riscrivermi. Ripresi gli allenamenti, ho sentito la voglia di condividere il mio mondo, di confrontarmi: ed eccoci a ToWriteDown.

ToWriteDown parla delle mie passioni, delle mie poche convinzioni e dei miei tanti dubbi, delle mie incoerenze, di qualche successo, della continua ricerca; un giorno posso sembrare seria e compassata, l’altro ironica e leggera, in uno un noioso topo da biblioteca, in un altro solo una mamma nevrotica: ma io sono tutte queste cose insieme, certo con alcune contraddizioni, ma ho deciso di fare poche scremature.

A chi passo il testimone del Blog 100% affidabile? Le regole del riconoscimento prescrivono di selezionare blog aggiornati regolarmente, scritti con passione autentica, che favoriscono la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori offrendo contenuti e informazioni utili e originali, senza troppa pubblicità.

Ecco la mia selezione, per spaziare tra argomenti di varia natura ed utilità:

Dichiaro che i blog rispettano le cinque regole del Premio “Il Blog Affidabile”  disponibili a questa pagina. Sono pertanto una risorsa utile per gli utenti della Rete e meritevoli di essere conosciuti da un pubblico più ampio.

 

2 thoughts on “Why ToWriteDown?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...